DeutschItaliano

SM 19.3 – Preparazione e realizzazione delle attività di cooperazione del Gruppo di Azione Locale

Il Piano di Sviluppo Locale (PSL) Eisacktaler Dolomiten nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Provincia Autonoma di Bolzano 2014-2020 supporta attività di cooperazione dei Gruppi di Azione Locale a norma dell´art. 44, paragrafo 1, del Reg. (UE) n. 1305/2013.

La sottomisura 19.3 del Piano di Sviluppo Locale (PSL) Eisacktaler Dolomiten promuove sulle basi delle direttive in oggetto del PSR della Provincia Autonoma die Bolzano attività di cooperazione svolta dai GAL per l'organizzazione e la realizzazione di progetti che prevedono la collaborazione con altri GAL e/o con associazioni di partner pubblici o privati. La cooperazione può riguardare sia un ambito interterritoriale, che un ambito transnazionale.

In questo modo si intende sostenere azioni di cooperazione tra territori montani per permettere un’osmosi di idee e di conoscenze in grado di diversificare la strategia di sviluppo locale e di individuare le migliori soluzioni per lo sviluppo socio-economico del territorio.

Scopo della cooperazione interterritoriale è principalmente la creazione di sinergie e di economie di scala tra territori per un’ottimizzazione dei costi di progetto. In tal modo potrà essere garantita una maggiore visibilità e risonanza all’attività LEADER. La cooperazione fra territori dello stesso paese ma con caratteristiche ed esigenze diverse ad esempio ha lo scopo di valorizzare i prodotti che caratterizzano ogni territorio, facendo della diversificazione dei prodotti un mezzo di promozione.

Sono ammissibili le spese e i costi per:

a) la preparazione logistica e tecnica: supporto tecnico preparatorio per progetti di cooperazione interterritoriale o transnazionale, a condizione che i gruppi di azione locale siano in grado di dimostrare che si apprestano a realizzare un progetto concreto;

b) progetti di cooperazione interterritoriale o transnazionale, che sono collegati in modo diretto con una delle sottomisure di sostegno all'esecuzione degli interventi nell'ambito della strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo (19.2).

 

Beneficiari
Hanno accesso al finanziamento esclusivamente i Gruppi di Azione Locale rispettivamente i relativi partner capofila dei GAL (nel caso che essi non dispongono di una propria personalità giuridica), e quindi è necessario che da parte degli attori locali del territorio vengano presentate rispettive idee di progetto che possono essere selezionate, approfondite e attuate dal GAL. 

 

Per ulteriori dettagli in riferimento alla sottomisura vedi l'estratto del PSR della Provincia Autonoma di Bolzano in merito alla sottomisura 19.3 nonchè il manuale procedurale della sottomisura 19.3.

 

Bando attuale in merito alla sottomisura 19.3
Al momento non è aperto alcun bando.

 

Progetti scelti/realizzati nell'ambito della sottomisura 19.3

Progetto 026 - Sviluppo e riposizionamento della settimana gastronomica "Eisacktaler Kost" - idea: HGV Service Gen.
(somma complessiva € 32.500,00 / contributo LEADER € 27.316,00 (80%))

Progetto 029 - Concetti Smart nel territorio rurale - idea: Comunità comprensoriale Valle Isarco
(somma complessiva € 22.650,00 / contributo LEADER € 18.886,00 (80%)) 

 

 

Calendario

Lu
Ma
Me
Gio
Ve
Sa
Do
12 34567
891011121314
15 1617 18 192021
22 232425262728
29 3031    

Marzo 2021